NEC partner tecnologico della Casa dell’Energia di Milano

Sono di NEC i proiettori NP3250 che serviranno ad “illuminare” la mostra dell’artista Cristiana Fioretti alla Casa dell’Energia  di Milano 11- 30 marzo 2010

NEC Display Solutions sarà il partner tecnologico della mostra dell’artista Cristiana Fioretti 1910-2010 Light Abstr-Action che sarà allestita a Milano presso la Casa dell’Energia l’11-30 marzo 2010. 

Milano 1 marzo 2010. La Casa dell’Energia, in occasione del centenario della costituzione dell’Azienda Elettrica Municipale di Milano, presenta dall’11 al 30 marzo, Light Abstr-Action, la prima installazione di Cristiana Fioretti, realizzata per celebrare l’energia come segno poetico dei linguaggi visuali per eccellenza. In questo edificio razionalista, austero e monumentale degli anni Trenta, si espone un’installazione che interagisce con lo spazio, puntando sull’effetto scenografico, mediante un mix di colori, suoni, proiezioni, light box, luce ed opere a tecnica mista per strutturare non un singolo oggetto, ma le potenzialità formali ed architettoniche e tridimensionali del colore che definisce luoghi immaginari.

 

NEC Display Solutions coglie questa interessante opportunità per offrire le proprie soluzioni per installazioni fisse, fornendo i proiettori della nuova serie NP3250.

 

La serie NP per installazioni fisse è la logica evoluzione della strategia NEC, che mira a trasformare i proiettori NEC da puri apparecchi per la riproduzione di immagini in unità di controllo intelligenti integrabili in rete. I proiettori sono certificati per Windows Vista e possono essere integrati plug & play in reti  LAN e WLAN senza alcun software aggiuntivo. Non sono richiesti diritti di amministratore per mostrare i contenuti dello schermo sul proiettore in rete.  Viceversa, la funzione del desktop da remoto consente ai PC con sistemi XP e Vista di poter essere controllati dal proiettore semplicemente collegando mouse e tastiera.

 

I modelli della serie NP3250 possiedono una luminosità fino a 5.000 ANSI lumen. In situazioni critiche, come stanze molto luminose o gradi sale, la funzione stacking consente di combinare fino a 4 macchine sommandone i vari livelli di luminosità che può raggiungere il valore totale di 20.000 ANSI lumen.  Il software fornito a corredo serve a calibrare gli apparecchi con l’aiuto di una camera USB standard per proiettare un’unica immagine. Questa soluzione oltre ad essere più conveniente, è più flessibile ed affidabile rispetto all’utilizzo di un solo proiettore molto performante.

 

Oltre alla lente standard, NEC offre cinque lenti opzionali intercambiabili per garantire l’utilizzo ottimale in qualsiasi tipo di ambiente e situazione. Le distanze di proiezione possono spaziare da 90 cm a 70 m. La funzione Lens Shift consente la massima flessibilità per regolazioni in verticale (+50%) e orizzontale (+/-10%). La tecnologia HQVTM (Hollywood Quality Video) garantisce in tutti i modelli una straordinaria qualità dell’immagine con la massima riduzione del rumore ed una aumentata profondità di campo. Funzioni come image-in-image, side-by-side, simulazione DICOM, la possibilità di visualizzare i più comuni formati file di immagine e la compatibilità con tutte le principali interfacce, rendono la serie NEC NP3250 estremamente versatile.

 

Conferenza stampa : mercoledì 10  marzo 2010 ore 11.30

Inaugurazione: mercoledì 10  marzo 2010 ore 18.30

 

Casa dell’Energia (Milano, Piazza Po 3) 11 marzo - 30 marzo 2010

 

Ingresso libero

Orario: l unedì-domenica dalle 10 alle 18

 

Per maggiori informazioni:

 

Mariagiovanna Bonsignore

Ufficio Stampa e Relazioni Esterne

Tel  02 70631741

e-mail: mariagiovanna.bonsignore@fastwebnet.it

      

www.nec-display-solutions.it

 

Cristiana Fioretti

L’autrice compone non opere singole, ma un progetto unitario creato come uno spartito cromatico, con note tonali contenute in light box verticali, volumi luminosi che interagiscono con lo spazio e invitano lo spettatore ad immaginare paesaggi descritti nel segno della luce, Nella sua qualità di docente e ricercatrice di spazi luminosi ha sempre parlato non soltanto della pittura o dell’arte compositiva del colore, ma ha evidenziato rapporti di queste attività con la natura, la scienza, la musica, la poesia, la tecnologia, maturando una singolare poetica del paesaggio. Tiene regolarmente seminari sul colore in Italia e all’estero, mantenendo scambi culturali con Lisbona, Budapest, Stoccolma e New York.

Da Kandinskij ha ereditato non soltanto l’essenzialità formale, la personalità del colore, la capacità di unire forma, colore, luce al movimento e al suono, evidenziando un legame associativo emozionale, distinguendosi per una vocazione dichiaratamente teatrale.

Dopo aver indagato la luce naturale, dal 2000 s’interessa a quella artificiale, in seguito all’organizzazione del workshop “La poetica del lighting designer”.

La sperimentazione delle nuove tecnologie ha portato Fioretti, dopo anni di opere da cavalletto, su tela o altre superfici con pittura ad olio ed acrilica, acquarello e di lavori a tecnica mista, collage, sculture e stratificazioni polimateriche, a studiare opere di light art con l’obiettivo di espandersi per andare oltre la superficie, oltre il volume scultoreo per costruire uno spazio fisico dove fare l’esperienza dell’astrazione.

 

Catalogo Edizioni Mazzotta con testi di J. Ceresoli, F.Murano, D. Nicolamarino

 

NEC Display Solutions Europe GmbH

NEC Display Solutions Ltd. con sede a Tokio in Giappone è una società interamente controllata dalla NEC Corporation di Tokio. La sede centrale europea NEC Display Solutions Europe GmbH, da cui vengono coordinate le attività per l'Europa, il Medio Oriente e l'Africa, si trova a Monaco di Baviera. L'azienda è presente con filiali di distribuzione in Italia, in Germania per l'Europa Centrale e la regione EEMEA (Europa orientale e meridionale, Vicino Oriente e Africa), in Francia (anche per la Spagna e il Portogallo) e in Gran Bretagna (anche per la Scandinavia). NEC Display Solutions beneficia del know-how tecnologico e delle tecnologie della NEC Corporation e con un proprio settore di ricerca e sviluppo si colloca tra i principali produttori mondiali in grado di  offrire la più ampia gamma di soluzioni per applicazioni video sul mercato. La gamma NEC parte da prodotti entry level fino a prodotti professionali , da monitor LCD per applicazioni speciali ( come i monitor medicali ) e Public Displays per Digital e Retail Signage ( LCD e Plasma) fino a Plasma Displays per applicazioni Home Cinema. La serie Proiettori  offre prodotti per applicazioni portatili , proiettori business e applicazioni intensive (come i PoS) per arrivare fino al Cinema Digitale 2K.  L'Amministratore Delegato della sede europea è Bernd Eberhardt. Per ulteriori informazioni visitare il sito www.nec-display-solutions.com

NEC Corporation  si colloca nel panorama internazionale fra i principali fornitori di soluzioni Internet, reti a banda larga e enterprise business solutions per soddisfare le esigenze specifiche di una clientela sempre più diversificata. NEC è in grado di offrire soluzioni su misura nei settori chiave dell'informatica, delle reti e dell'elettronica, integrando le proprie risorse e competenze tecnologiche in campo IT e networking e fornendo soluzioni avanzate per prodotti a semiconduttori, anche grazie alla collaborazione con NEC Electronics Corporation. Il Gruppo NEC impiega oltre 150.000 persone in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni, visitare il sito: http://www.nec.com

Tutti i nomi dei prodotti hardware e software utilizzati sono marchi e/o marchi registrati dei rispettivi titolari. Tutti i diritti riservati, in particolare nel caso di concessione di brevetto o registrazione di modello di utilità.